Eos natura - olio nativo per corpo e capelli linea Monoi

venerdì 6 giugno 2014


Una delle ultime linee di EOS Natura è dedicata al Monoi che, come sapete, ha una profumazione a dir poco buonissima.
La linea è composta da diversi prodotti: fluido corpo, doccia gel per corpo e viso, shampoo delicato, crema balsamo, olio nativo per corpo e capelli e olio nativo con ambra.

Recentemente ho provato l'olio nativo, un olio delicato ideale per corpo e capelli con fragranza naturale ottenuta olio di cocco e fiori di tiarè.

Questo olio può essere utilizzato in tantissimi modi infatti sul sito ufficiale i consigli d'uso sono tantissimi:
*IDRATAZIONE QUOTIDIANA
Dopo la doccia per una pelle morbida, elastica e luminosa.
*MASSAGGIO  Intiepidito fra le mani e massaggiato, aiuta a creare armonia fra corpo e mente, sciogliendo le tensioni prodotte dallo stress.
*BAGNO  Per un bagno di bellezza anti-stress qualche goccia in vasca da bagno addolcisce e ammorbidisce la pelle.
*DOPOSOLE  Dopo le esposizioni solari  restituisce alla pelle idratazione, ne calma le irritazioni, illumina e fissa l’abbronzatura.
*CAPELLI  Per capelli secchi, opachi e sfibrati distribuire su tutta la lunghezza e tenere in posa almeno 30 minuti con un asciugamano prima dello shampoo; oppure qualche goccia come tocco finale per ristrutturare le punte secche e proteggerle da agenti atmosferici e cloro.
IL MONOI:
Segreto di bellezza delle donne polinesiane il Monoi, letteralmente "olio profumato" è un olio dorato dalla struttura dolce e piacevole, dotato al tempo stesso di un profumo discreto ed ammaliante, ottenuto da un processo di enfleurage  semplice e artigianale: i Fiori di Tiarè, Tiara Tahiti, una varietà di Gardenia dall'odore unico che germoglia solamente in Polinesia, ancora in boccio sono immersi in un olio di copra raffinato, un olio estratto dalle noci di cocco raccolte in Polinesia, fino a farlo saturare della loro fragranza (concentrazione di 100 fiori per litro). Dalle caratteristiche idratanti, ammorbidenti, calmanti e purificanti il prodotto svolge un'azione a lunga durata, che migliora il microrilievo cutaneo e rassoda il derma. Nutriente, emolliente da utilizzare tutto l'anno. 


Il packaging:
Prima di dirvi come l'ho utilizzato e come mi sono trovata vorrei chiarire un altro aspetto. 
Quando ho aperto il tappo mi sono subito accorta che il flacone non era tutto pieno, inizialmente ho pensato potesse esserci stato qualche problema al mio flacone in particolare così ho deciso di scrivere un'email direttamente a EOS, che in brevissimo tempo mi ha risposto:
Gentile Eleonora,
per il nostro Monoi Olio Nativo abbiamo effettivamente scelto di utilizzare un flacone da 150 ml per motivi prettamente estetici. 
Lo stesso modello in formato da 100 ml infatti, avrebbe avuto un impatto del tutto diverso e non in armonia con il resto della linea e abbiamo ritenuto, che essendo espressa chiaramente la quantità sia in etichetta, sia nell'astuccio, potesse non costituire un problema non avere il prodotto che riempie completamente il flacone. Per contro, una quantità maggiore (150 ml), vista la naturalità e l'assenza totale di conservanti, potrebbe esporre il prodotto ad un rischio di deterioramento.
Ho voluto chiarire subito questo aspetto perchè nel caso vi facciate la stessa domanda che mi sono fatta io dopo aver acquistato l'olio nativo leggendo la loro risposta saprete che non si tratta di un difetto ma è proprio venduto così.


Come si utilizza? Il Monoi naturale solidifica al di sotto di una temperatura di 24°C, infatti per riportarlo allo stato liquido io lo metto sempre sotto il getto di acqua calda e lo tengo un pò in ammollo e in pochissimi secondi inizierà a sciogliersi.
I consigli d'impiego sono tanti ma in realtà io fino ad ora ho deciso di utilizzarlo in un solo modo. La prima volta ho provato ad applicarlo sui capelli, nello specifico nelle lunghezze come suggerito dalla stessa EOS e l'ho lasciato in posa per 20/30 minuti dopo i quali ho lavato i capelli con shampoo e balsamo. Il risultato sui miei capelli è stato molto bello perchè gli ha donato un aspetto più sano, erano più morbidi e lucenti. Quando ho effettuato lo shampoo sono stata attenta a lavarli bene perchè avendo fatto prima l'impacco  con l'olio avevo paura rimanessero un pò unti ma se si fa attenzione e si effettua bene lo shampoo i capelli rimangono molto belli e per niente unti.
Da quando ho visto l'effetto donato ai capelli ho deciso di farne solo quell'uso e non "sprecarlo" in altro modo.

Origine: Polinesia Francese, Isole Sottovento.
Natura e culture EOS nasce come viaggio intorno al mondo alla scoperta di tradizioni e culture locali per raccogliere la conoscenza custodita da ogni popolo. La ricerca EOS, da sempre attenta all'utilizzo di ingredienti non irritanti e non inquinanti, pone come scopo quello idi arrivare a formulazioni il più possibile FEDELI a quelle NATIVE.


Inci: Cocos nucifera oil, Gardenia thaitensis flower, tocopherol.
Purezza: 99,9%
Tra le varie indicazioni è specificato che questo olio è adatto anche alle gestanti e ai bambini.
Quantità: 100ml in flacone da 150ml
Prezzo: 13,00€ circa.
Soprattutto se usato sui capelli le quantità necessarie sono poche quindi un flacone di questo olio nativo dura a lungo. Il profumo è buono e delicato.



5 commenti:

  1. Io ho appena acquistato tea natura, ma mi sembrano una buona alternativa anche questi....

    RispondiElimina
  2. sul mio blog c'è uno speciale premio per te ^_^ http://ilvolodiunafarfalla.blogspot.it/2014/06/premio-shine-on-awards.html

    RispondiElimina
  3. Grazie per averci condiviso. Adoro il tuo post, quanto sono belle le foto! <3 <3 <3

    RispondiElimina
  4. Ciao!! C'è un premio per te sul mio blog!! Baci =D
    http://diventareecobio.blogspot.it/

    RispondiElimina
  5. Ciao mi sono unita al tuo blog grazie a Kreattiva e perchè lo trovo davvero molto interessante ricco di idee e suggerimenti davvero bello..complimenti!! Se ti va passa a salutarmi...ti aspetto!!
    http://adessosirisparmia.blogspot.it

    RispondiElimina

Grazie per i vostri commenti, sono sempre contenta di leggervi *_*